LA STORIA

La ditta "ALDEGHI LUIGI" viene fondata nel 1930 a Calolziocorte, in provincia di Lecco, da Luigi Aldeghi, come fabbrica produttrice di giocattoli di grandi dimensioni a movimento meccanico.

 

Progressivamente vengono introdotti nella produzione articoli per l’edilizia, alcuni dei quali sono ancora di primaria importanza per il mercato odierno: cerniere a molla bommer, spingiporta,catenacci a leva, ecc..

 

L’azienda si sviluppa attraverso tutta la decade degli anni ’30, fino allo scoppiare della seconda guerra mondiale, continuando comunque a produrre nonostante l’intensificarsi del conflitto e dei conseguenti bombardamenti sul territorio di Lecco da parte delle forze alleate.

 

Con il cessare delle ostilità, viene purtroppo a mancare il fondatore della ditta, Luigi Aldeghi, la cui attività imprenditoriale viene raccolta e sviluppata dalla moglie, coadiuvata dai fratelli.

 

La fine degli anni ’40, con le esigenze del mercato edilizio della ricostruzione, contribuisce a modificare l’attività dell’azienda, introducendo articoli dedicati al settore della ferramenta, che costituiscono ancora oggi il segmento produttivo principale : cerniere,chiusure ed accessori vari per serramenti in legno ed in metallo e per arredamento.

 

Nel frattempo il luogo dell’attività produttiva e gli uffici vengono trasferiti a Lecco, in quella che è l’odierna sede principale dell’azienda.

 

La ditta assume l’assetto odierno di società per azioni con registrazione presso la camera di commercio di Lecco nel 1949.

 

Il boom edilizio degli anni ’50 e ’60 dà ulteriore impulso all’incremento della produzione, che si sviluppa e si diversifica, ampliando nel contempo l’organico dei dipendenti.

 

Nel 1964 viene costruita una nuova unità produttiva a Cornate D’Adda, in provincia di Monza & Brianza, presso la quale viene introdotta, con macchinari innovativi una linea di produzione di tubi e profilati per l’industria.



Successivamente, viene parzialmente sostituita dall’inserimento in produzione di chiusure per persiane e da reparti per l’immagazzinamento di materie prime e di semilavorati.

 

Negli anni ’80, Mario Aldeghi, figlio del fondatore dell’azienda ed attuale presidente della società, disegna ed introduce presso la sede principale di Lecco, la produzione delle prime mensole per ripiani, che costituiscono una nuova linea di accessori per arredamento: prodotti di alta qualità,dal design innovativo, completamente differenti da articoli similari presenti allora sul mercato. La nuova linea contribuirà in modo significativo all’incremento delle esportazioni dell’azienda, sostenuta da un’oculata politica commerciale.


Oggi, la vasta gamma di articoli per l’arredamento e per l’edilizia è presente con una distribuzione continuativa e capillare, non solo in Italia ed Europa, ma anche in medio oriente, Nord Africa, Stati Uniti, Canada e paesi dell’America latina.

 

Ad ottant'anni dalla nascita della "ALDEGHI LUIGI S.P.A." il presente si riunisce al passato attraverso il marchio e simbolo della società, voluto e disegnato da Luigi Aldeghi nel 1930 : Pegaso, il mitico cavallo alato, nella cui figura si racchiudono l’eredità dello spirito imprenditoriale del fondatore dell’azienda e lo slancio della generazione attuale, volto all’innovazione ed al mercato del futuro.